LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

Takagi Beatz - I miei amici lyrics

Mi hanno sempre detto che frequento giri strani
E vivere così non si va lontani
Ma io seguo l'istinto come gli animali
E tutti i miei amici sono tali e quali
Siamo malati con la sindrome di Peter Pan
Il mito di Mc Fly e di Daniel san
Bastian contrari per necessità
Sempre fuori dai binari il contrario di un tram... Fuori dalla moda e anche dal giro alternativo
Il finto moralista mi ritiene cattivo
Mi usa come esempio negativo
E dice che sono sbagliato come l'aperitivo
Perché non ho neanche un amico figlio di papà
Non socializzo con la ente in base a ciò che ha
Con questa crisi che impone sacrifici
è tutto un po' più easy se sto con i miei amici...

I miei amici sono sempre in giro
Io non riesco mai a dirgli di no
Sempre persi in qualche casino
Ma i miei amici sono il meglio che ho...

Un mio amico lavorava in una banca
Era ben pagato però si sentiva chiuso in gabbia
[Lyrics from: https:/lyrics.az/takagi-beatz/-/i-miei-amici.html]
Sapeva che non era quello che voleva per il suo futuro
E ha preferito mollare un posto sicuro
Ora di professione fa il tatuatore
Inietta la sua arte sotto pelle alle persone
La sua scelta forte nasconde una lezione
Il lavoro migliore è quello che fai con pa**ione
I miei amici vanno in sbattimento
Quando parlano quelli del parlamento
Troppi buoni fuori però marci dentro
Abbiamo i cuori pieni di risentimento
Ma anche se tutto sta andando allo sbando
Riusciamo a farci forza l'uno con l'altro
So che quando cercherò la luce nei miei giorni grigi
Potrò contare sull'aiuto dei miei amici...

Coi miei amici la noia scompare
La città sembra un Luna park
E anche quando mi sento sbagliato
Io per loro son' speciale
Ci si parla con lo sguardo
So che non mi tradiranno mai... I miei amici sono sempre in giro
Io non riesco mai a dirgli di no
Sempre persi in qualche casino
Ma i miei amici sono il meglio che ho...

Correct these Lyrics