LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

Sunday - Cane lyrics

[Heskarioth]

Io sono la vostra vergogna e dormo in fondo a questo brutto sogno
Ed ho bisogno del tuo aiuto quanto di una carogna in soggiorno
Morderò nell'idiozia di chi m'è intorno
Apro gli occhi nel mio letto porco dio di un altro maledetto giorno
Porto nella tua città il gran varietà delle rovine
Trans in overdose di droghe, alcol, benzodiazepine
Questa gioventù di merda mi costringe
Adoratemi, abusatemi e gettatemi tra cocci e siringhe
Bello fingersi impegnati predicando tolleranza
Sì, ma nella vostra stanza lontano a debita distanza
Io non ho abbastanza compa**ione in 'sto squallore
Trasmetto in prima visione un ma**acro al rallentatore
Non voglio il riscatto ricatto con tattiche di terrore
Vendo fatto figurine ai tuoi bambini davanti alle scuole
E finché ho le parole sono ancora in grado
Vi sotterro a tutti sai così non resto solo in questo baratro!

[Rit]

Sembra che tutto perda senso in questo giorno orrendo! Nebbia nera nella mente che ti annienta dentro!
Il tuo encefalo necrotizzato spurga dalle cavità del teschio e dentro una voce che ti sta mentendo!
Dice che va tutto bene e la salvezza è vicina!
[Lyrics from: https:/lyrics.az/sunday/-/cane.html]
Ombre nere sopra il bus delle 6 di mattina!
E finalmente quando pensi sia finita
Ti riportano a 'sta morte apparente che voi chiamate vita!

[Krin183]

Questo convoglio fantasma deraglia su strade in ferro nella periferia
è un ectoplasma il suo viaggio è di fantasia la mia
è un'esperienza incompresa da psichiatria
La bugia più a**urda chiedo l'eutanasia
Re dell'apatia che mi circonda
Mi affonda,impone un giro di boa con al collo un'anaconda
E se lo specchio è l'acqua dove specchiarsi sa di menzogna
Dico basta è l'unica opzione che mi circonda
Mando in onda, gocce su gocce placebo
Cadono sul mio teschio svuotano un'altra flebo e indietro
Ho 1000 mostri al tappeto
Di fronte ho l'ignoto che come il vuoto è peggio perché incompreso
Non lo nego, cieco per scelta e in più vivo in coma
Amo la paranoia non sono di bocca buona
Io il vero nella finzione
Lo scatto bruciato e sfocato in un mondo di alta definizione!

[Rit]

Correct these Lyrics