LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

Plastico - Parallelamente lyrics

(Diana Tejera Nenna - Stefano Galafate)

Ora che sto andando via
Evita di parlare come non hai fatto mai
Renderai monotona l'agonia dei distratti
Battiti metallici

Ora tu vuoi comprendere
Come se non avessi
Prima d'ora capito che
Il tempo non ci consola

Fa pure finta che sia un momento
La distanza stabile
Parallelamente di fianco
Verso un punto che non c'è

Io non amo le parole troppo facili da dire
[Lyrics from: https:/lyrics.az/plastico/sensibile-al-tatto/parallelamente.html]
Non mi sembrano sincere
Per questo devo anche accettare
Che scrivo bene se sto male
E se sto bene scrivo male

Ora tu vuoi comprendere
Come se non avessi
Prima d'ora capito che
Il tempo non ci riscalda

Fa pure finta che sia un momento
La distanza stabile
Parallelamente di fianco
Senza un punto d'incontro
Fa pure finta che sia un momento
La distanza stabile
Parallelamente di fianco
Verso un punto che non c'è

Correct these Lyrics