LYRICS.AZ APPLICATION

Download from Apple Store
Download from Google Play

DJ Shocca - BOLO Giants lyrics

[Rit.]

Milano i ragazzi fanno pazzo cash
Roma i ragazzi vivono in relax
Puglia i ragazzi dentro le dance hall
Torino i ragazzi breakano sul Po
Ma se non era per B.O. in Italia non ci sarebbe il flow
Da dove vieni dimmi mo'
BO-Town baby, BO-Town baby
È l'underground baby
È il nostro sound baby

[Lamaislam]

M'hanno detto che, che non ce n'è per te
Posa il mic man, Mic Meskin c'è
Insieme a ????
Big clack, click clack, flick flack, rewinda la track
Smollami, Lamaislam è nella tua city
Con Nunzio giro lady, BO BO BO-Ci
?????
Uno non parlarmi, due non guardarmi
Tre rispettarmi, quattro giù le armi fra non sbocciare qua
Bolo guardia avanguardia
È la rabbia esplicita, tecnica, lirica, scientifica, metrica
BoloWood click-a, Bolotov click-a


[Rit.]


[Nunzio]

Sempre in gioco fra, biz musica
Meskin logica psichica, fisica
B.O.-logica, uomo
Bolo implica molossi band, loschi clan
Giri di banco note, man
Tutto made in Italy, no by American
Troppi gangsta fan, troppi gangsta fan
Dritti mai chicane, finti dobermann
Chi-chi man, io do di testa alla Zidane
[Lyrics from: https:/lyrics.az/dj-shocca/-/bolo-giants.html]
Bolo Giants marraglia anche se in cardigan
Blunt blanca Sherindan
In comando solo numero one
Non come hobby, in street no peace
Sopravvivi per routine di scambi non di hobby
Meskin, Inshallah per lo showbiz


[Rit.]


[Inoki]

Rappresento B.O.L.O dove i migliori senza milioni
Han fatto storia come imperatori
Mori, arabi, italiani, rapper di tutti i colori
Caricati dalla street life sono usciti fuori
Rimango a B.O. dove i regaz sotto il portico
Fanno lainz e ascoltano il grande Joe
I Cammelli, Zona Dopa, i Sangue Misto, gli Isola Posse
Hanno mosso grossi passi
Hanno reso sti ragazzi orgogliosi della propria Cida
Dello slang brenso che tutta Italia invidia
Bella hombre, bonello sul motorello
Sboronissimo t'atteggi da brutto uccello
Fai del pollegg del sambo dal Mazz fino al Sando
Scappando dai Coliandro
Bergonzoni, Lucarelli danno ispirazione
Dentro e fuori mura, sopra i viali o sotto un palazzone
Mic Meskin OTA
La nuova generazione BoloWood rappa la città
Tortellini e Kebab, Fortitudo ultrà
BO-lombiani, Bangladesh, BO BO BO-gotà
Texas Holdem www bolognapokerclub
Il caviglio mette chips io fatto lo stark
Sono nut dall'inizio alla fine, noccioline
Ritorna lo spettacolo in rime

[Rit.]

“Gangsta reale proviene da BO”
“Bolo street life”

Correct these Lyrics